The Carpe Diem Treviso

The Carpe Diem

6.5
  • 6/10
    Qualità - 6/10
  • 6.5/10
    Servizio - 6.5/10
  • 7/10
    Location - 7/10
6.5/10
Sending
User Review
0 (0 votes)

Carpe Diem TrevisoCiao ragazzi, questo sarà un post breve e un po’ al vetriolo, adesso vi racconto il perché…

Tutto nasce dalla mia scoperta, per puro caso, che il mercoledì al The Carpe Diem c’è l’Aperitivo Tardivo.

Su Facebook si parla addirittura di aperitivo alla milanese, non ci penso nemmeno un secondo… Sento Fabio e subito decidiamo di fare un salto in serata.

Il locale si trova di fronte all’aeroporto di Treviso, io non c’ero mai stata mentre Fabio c’era già andato l’anno scorso.

La prima impressione è buona, il locale è arredato con gusto, davvero molto carino.

C’è poca gente anche se sono già le 22, ma li per li pensiamo che magari il locale si animi più sul tardi.

C’è addirittura un DJ, ma di aperitivo alla milanese nemmeno l’ombra… Non ci scoraggiamo e ci sediamo ad un tavolo, ordiniamo io un prosecco e Fabio il classico spritz.

Dopo poco arriva il cameriere che ci porta le nostre ordinazioni, il prosecco non è un granché ma il peggio tocca a Fabio… il suo spritz (se così si può chiamare) altro non è che la bevanda già pronta l’Aperol Spritz e per di più è servita su un bicchiere di plastica.

Carpe Diem Treviso

Il bicchiere di plastica incriminato!!!

Il bicchiere di plastica incriminato!!!

Posso capire che se fossimo stati ad una sagra o una fiera o anche ad una festa gremita di persone, mi servano lo spritz nel bicchiere di plastica, ma con un locale semivuoto che per di più mi fa pagare 3,50 euro lo spritz proprio non lo tollero!!!

E non è finita qui, poco dopo arriva il cameriere con un ticket non fiscale chiedendo di essere pagato… Ma avevano paura che scappassimo???

Ripeto il locale era vuoto (potete vederlo anche dalla foto), se avessero chiesto il pagamento contestualmente al servizio al tavolo ok, può essere una prassi del locale non discuto, ma così sembrava davvero una forzatura.

Per di più con uno scontrino non fiscale che portava scritto sotto “passare alla cassa per ritirare lo scontrino”… Chissà quanti se ne vanno senza scontrino senza nemmeno rendersi conto!!!

Ovviamente eravamo entrambi troppo scocciati per fare un video, abbiamo finito le nostre consumazioni, siamo passati alla cassa a ritirare lo scontrino e abbiamo alzato i tacchi.

Questa è la nostra esperienza disastrosa!

Per quanto ci riguarda noi al The Carpe Diem mai più!!!

Ovviamente ognuno ha i suoi gusti, ma se vi capitasse di andarci e non essere soddisfatti non dite che non vi avevamo avvisati ;).

Buona Jolienight a tutti… da un’altra parte però!!!

Marion

ATTENZIONE!

Questo locale ha cambiato gestione.