oteria perbacco mestre

Osteria Perbacco

6.8
  • 7.5/10
    Qualità - 7.5/10
  • 7/10
    Servizio - 7/10
  • 6/10
    Location - 6/10
6.8/10
Sending
User Review
1 (1 vote)

Ciao ragazzi, siamo tornati anche oggi con un nuovo consiglioaperitivo Osteria Perbacco

Vogliamo chiedere agli amici di Mestre una cosa: Se vi diciamo Perbacco voi a cosa pensate?

Sicuramente alcuni di voi avranno già capito, molti altri invece, proprio come noi non capiranno assolutamente niente se non si dice che è l’Osteria Perbacco.

Si infatti, sempre tra il freddo e l’umidità di Mestre, siamo passati a provare questo bel locale, semplice (come un osteria in genere) ma con un elevata attenzione al cliente.

C’è davvero poco da fare, per quella che è la nostra esperienza (e scusate se è poco :P) possiamo bellamente affermare che al di là dell’ambiente curato, caldo, con elementi d’arredo efficaci e prodotti eccellenti con prezzi concorrenziali, al di là di tutto questo è il barman, oppure in questo caso l’oste che fa la differenza.

Dicevo un servizio eccellente, che ci ha fatto sentire come a casa di amici, pronti a deliziare i nostri palati per un aperitivo coi fiocchi.

Un Morellino di Scansano per me e un Müller Thurgau con due polpette di carne e due di formaggio… Una squisitezza! Alla modica cifra di 11 euro in tutto.bancone dell'osteria Osteria Perbacco

Pensate, la ragazza ci ha chiesto di fare attenzione e di riferire se per caso il vino odorasse di tappo dal momento che lei, avendo il naso chiuso, non sentiva bene i profumi e aveva appena aperto la bottiglia… Davvero attenta e cortese…

La parte più interessante del locale è sicuramente dall’ingresso fino al centro del locale, poco dopo si apre la zona più tipica delle osteria, con pochi tavoli e pareti un po’ spoglie se vogliamo, ma l’occhio torna sempre al bancone pieno zeppo di cose buone da mangiare e o da bere com’è giusto che sia no?!

La fa da padrone la bellissima e lunga lavagna sopra le teste degli osti con su scritto una nutrita lista di vini in mescita, non c’è che dire, ci abbiamo messo un po’ per decidere.

Marion va sempre sul sicuro, io invece mi spingo sempre un poco per provare nuovi sapori e il Morellino è stata sicuramente un’ottima scelta.

Se vi sembra che il nostro consiglio possa aver destato la vostra curiosità, andate e fateci sapere il vostro punto di vista, noi siamo qui pronti a rispondere ad ogni vostro eventuale commento. Per ora è tutto e…

Buona Jolienight a tutti 😉

Fabio