dieta senza glutine - gluten free

Eliminare il glutine dalla dieta serve o fa male?

È stato utile questo articolo? Assegnagli un punteggio 😉
Sending
User Review
4.33 (3 votes)

Sono sempre di più le persone che scelgono una dieta gluten free (dieta senza glutine), ma è  giusta da seguire? Cercheremo di darvi una risposta specifica in questo articolo.

Il trend alimentare del momento vede sempre più la presenza di diete con prodotti senza glutine, ma eliminare questo prodotto fa bene al nostro organismo?

Domanda che si pongono in molti vista la popolarità delle diete gluten free e vista l’aumento di produzione di prodotti senza glutine. Oggi infatti non esistono più pochi prodotti a disposizione e nei più grandi supermercati troviamo reparti interi ad essi dedicati.

Nulla di male se pensiamo a chi purtroppo non può mangiare il glutine per un’intolleranza alimentare o un’allergia o per chi è celiaco che deve sostituire completamente l’alimento.

La risposta diventa però negativa quando ad eliminare il glutine dall’alimentazione è una persona sana.

Il risultato è controproducente andiamo a scoprirne i motivi.

Prodotti senza glutine per celiaci e non

In questi ultimi anni si è scoperta una percentuale maggiore di persone affette da celiachia e di persone intolleranti o allergiche al glutine. Questa patologia comporta che chi ne è affetto ha bisogno di integrare le proteine e le proprietà contenenti nel glutine sotto altre forme e per questo nascono i famosi prodotti gluten free.

Fino a poco tempo fa acquistare questi prodotti era possibile solo in farmacie o negozi specializzati.

Oggi, con l’incremento della produzione, possiamo trovare tanti prodotti anche al supermercato sotto casa, con un costo più alto rispetto ai prodotti normali, ma sicuramente più economico rispetto ai prodotti che troviamo in farmacia, il che, per tutte queste persone, è sicuramente un vantaggio e gli consente di variare l’alimentazione il più possibile, di tornare a mangiare alimenti che avevano dimenticato e di risparmiare qualche euro sulla spesa.
dieta senza glutine - gluten free

Cosa comporta per chi è intollerante o allergico al glutine assumerlo?

Il glutine in persone celiache, allergiche o intolleranti può portare a reazioni allergiche e all’insorgenza di brufoli da intolleranza alimentare in diverse parti del corpo, infiammazioni dell’intestino croniche e disturbi legati alla digestione. Se apparteniamo a questa categoria di persone avere e seguire una dieta senza glutine è d’obbligo per poter stare bene.
dieta senza glutine - gluten free

E per chi invece non è affetto da questi prodotti consumarli fa male?

Se scegliamo di consumare ogni tanto qualche prodotto senza glutine non farà alcun male, anzi sarà anche divertente poter cambiare la nostra alimentazione provando sapori nuovi. Scegliere invece di seguire una dieta composta da cibi senza glutine invece si.
La “tendenza” di pensiero al momento ci porta a credere erroneamente che i prodotti senza glutine siano in grado di farci perdere peso e che quindi una dieta a base di questi prodotti sia un topic da seguire.

La realtà però è l’opposto. Consumare una dieta unicamente a base di prodotti senza glutine per chi non ha patologie fa male.
In primis il nostro organismo tende a gonfiarsi e ad ingrassare, al contrario di quanto ci viene detto. Inoltre il nostro corpo non assimilando più il glutine oppone una certa resistenza che scaturisce in intolleranze alimentari.

In poche parole il corpo non assimilando glutine lo identifica come proteina negativa e la contrasta se viene poi riassimilata dopo molto tempo. Inoltre il glutine è un importante sostanza proteica ( Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Glutine ) che contiene anche tante proprietà differenti che vanno assimilate dal nostro corpo. L’assenza di questo alimento può portare a diverse carenze alimentari che di conseguenza portano a disturbi nel nostro organismo, come la possibile comparsa di patologie cardiovascolari.

Il sistema immunitario viene compromesso e quindi si è maggiormente esposti ai batteri, infezioni e malattie di ogni genere. Assolutamente sbagliato imporre una dieta di questo genere ai bambini che hanno bisogno di tutto il necessario per crescere in salute.

In conclusione la dieta a base di prodotti per la celiachia è da seguire solo se si è affetti da patologie che la richiedono, in alternativa divertitevi a variare la dieta senza rinunciare al glutine.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento