Patate dauphine due colori

Le patate con l’aperitivo ci stanno bene davvero in tutti i modi, che siano chips, fritte, crocchette o come in questo caso dei veri e propri bignè: soffici e dorati!

Il segreto per ottenere le patate dauphine, sta nell’unire la pasta choux alla purea di patate. Sembrano difficili ma non è affatto così… Vediamo come farle quindi!

Ingredienti:

250 gr di patate lesse gialle, 250 gr di patate lesse viola, 75 gr di farina, 75 gr di burro, 125 gr di acqua, 2 uova, 2 tuorli, sale, pepe e olio di arachidi per friggere.Patate dauphine due colori ingredienti

Procedimento:

Passate le patate al passa purè, tenendole separate.Patate dauphine due colori purea di patate
Patate dauphine due colori purea di patate Aggiungete un tuorlo e 10 gr di burro in ciascuna delle due puree ottenute.Patate dauphine due colori preparazioneMescolate bene e lasciate riposare. Nel frattempo prepariamo la pasta choux. Mettete sul fuoco un pentolino con l’acqua, il sale e il burro rimasto. Quando raggiungerà il bollore unite tutta d’un colpo la farina, mescolando energicamente finché la pasta si staccherà dai bordi.

Togliete quindi dal fuoco e lasciate intiepidire.

Quando il composto sarà tiepido aggiungete le uova, uno alla volta, non aggiungete il successivo, finché il precedente non sarà ben incorporato.Patate dauphine due colori preparazioneDividete la pasta choux in due parti uguali e incorporatela alle due puree.Patate dauphine due colori impastoMettete a scaldare l’olio. Con l’aiuto di due cucchiaini formate delle piccole quenelle (palline) che andrete a friggere nell’olio bollente. Vedrete che le patate dauphine in cottura si gonfieranno come dei bignè.

Quando saranno ben dorate sarà il momento di scolarle su carta assorbente.Patate dauphine due colori polpette
aperitivo con Patate dauphine due coloriCiao noi andiamo a bere l’aperitivo e a gustarci questa prelibatezza, buona Jolienight e alla prossima ricetta 😉

Marion e Fabio

No Replies to "Patate dauphine due colori"