Osteria Cima

CicchettiContinua il nostro giro per le vie di Conegliano, e nel nostro girovagare siamo giunti fino all’Osteria Cima.

Questo piccolo locale si sviluppa su due piani, noi ci siamo accomodati su un tavolino accanto alla vetrata e siamo rimasti subito colpiti dai numerosi apri bottiglie appesi alle travi del soffitto.

Arredamento semplice, un po’ rustico ma molto piacevole, all’Osteria Cima si respira davvero una bella atmosfera calda.

Sulla lavagnetta dietro al banco si trovano scritti i vini in mescita, e il bancone mette in bella mostra una gran varietà di stuzzichini e panini.Osteria Cima

Invogliati da tutto quel ben di Dio abbiamo deciso che eravamo nel posto giusto per fare la nostra consueta aperi-cena. Ci piace un sacchissimo 😛

Siamo partiti con due calici di Soave (3,50 Euro ciascuno) a cui abbiamo accompagnato un paio di mini hamburger, davvero squisiti.

Poi abbiamo continuato con due rossi, io un Lagrein e Fabio un Pinot Nero (Il prmo 3,80 Euro, il secondo 3,50 Euro) a cui abbiamo aggiunto delle polpette e dei crostini di gusti vari.

Siamo rimasti davvero soddisfatti, sia dalla qualità del vino che da quella dei vari stuzzichini.Osteria Cima

Ecco forse i prezzi sono un po’ altini, però abbiamo sempre preferito pagare un po’ di più per bere bene, piuttosto che pagare poco e bere male…

Voi siete d’accordo?

Buona Jolienight e alla prossima.

Marion

Osteria Cima ultima modifica: 2014-01-05T21:34:13+00:00 da Fabio e Marion

La nostra valutazione

  • Qualità 8.5
  • Servizio 7.5
  • Location 8.5

User Rating

0 (0 Votes)

Summary

8.2Score

author-avatar

Siamo Marion e Fabio, due blogger nel tempo libero... Tempo libero si fa per dire perché praticamente lavoriamo sempre! Nella vita di tutti i giorni ci occupiamo di web marketing e comunicazione. Jolienight, un blog in cui raccontiamo le nostre scorribande alla ricerca di nuovi locali e perché no, alla riscoperta di altri ormai dimenticati. Per farla breve, se ci vedete in giro siamo quelli con il bicchiere in mano!!!

No Replies to "Osteria Cima"